sabato 2 marzo 2019

Chiacchiere al Forno

Avevo già fatto le chiacchiere al forno qui un po' di tempo fa, quest'anno siccome devo evitare per un po' i cibi e i dolci fritti ho preferito rifarle al forno, anche se quelle fritte sono più buone 😃. La ricetta l'ho presa dal sito Il Cucchiaio d'Argento.
    
    
 Ingredienti per circa 30 chiacchiere:
250 gr. di farina 00
25 gr. di burro morbido
1 uovo
2 tuorli
40 gr. di zucchero semolato
20 gr. di rum bianco (io ho usato il rum che avevo)
8 gr. di lievito in polvere per dolci
Mezzo baccello di vaniglia
1 pizzico di sale
Zucchero a velo per spolverizzare

Nella ciotola della planetaria raccogliere la farina, il lievito setacciato e lo zucchero. Miscelare brevemente con la foglia, unire il rum, l'uovo intero e i due tuorli precedentemente sbattuti. Impastare a bassa velocità fino ad amalgamare. Aggiungere il burro morbido, il sale e i semi di vaniglia. Lavorare ancora per qualche minuto con la foglia, poi montare il gancio a uncino e proseguire a impastare fino a ottenere un composto liscio e omogeneo (io non avendo la planetaria ho impastato a mano). Formare la classica palla e farla riposare per 30 minuti a temperatura ambiente avvolta nella pellicola alimentare. Trascorso questo tempo prelevare una parte di impasto, lasciando il rimanente nella pellicola per evitare di farlo seccare, e stenderlo leggermente con il mattarello (non occorrerà infarinare) in modo da portarlo allo spessore dei rulli della macchinetta sfogliatrice. Stenderlo portando il tirapasta a uno spessore ogni volta minore fino a ottenere una sfoglia sottile (io non avendo la macchinetta ho steso la pasta con il mattarello). Con una rotella dentellata ricavare delle strisce di circa 10x5 cm. e praticare dei tagli sulla superficie (due in diagonale oppure uno in verticale). Adagiare via via le forme ottenute su più teglie rivestite di carta forno. Procedere in questo modo fino a esaurimento della pasta. Subito prima di infornare vaporizzarle con dell'acqua in uno spruzzino (per evitare che la pasta si asciughi troppo in cottura). Cuocerle nel forno già caldo a 190° per circa 8-10 minuti, compatibilmente con lo spessore ottenuto. Le chiacchiere dovranno apparire dorate. Sfornare le chiacchiere, lasciare intiepidire e spolverizzarle con lo zucchero a velo.

Nota:
- Nella ricetta c'è scritto che si ottengono circa 30 chiacchiere, comunque la quantità che si ottiene dipende dallo spessore della sfoglia, che deve essere sottile.

Nessun commento:

Posta un commento